Programmi e divulgazione in TV

    FACILE
    Rai
    Von Stefano Vastano

    La più famosa la trasmissioneSendungtrasmissione italiana sulla scienza è Quark, condurremoderierencondotta dal 1981 al 1994 su Rai Uno da Piero Angela.
     

    Per gli appassionati di storia, scienza e arte non ci sono però solo i programmi di Piero e Alberto Angela. “Mamma RaiName der Italiener für das staatl. FernsehenMamma Rai” ha un’intera la reteKanalreteRai Storia – che trasmette tutto il giorno notizie e filmati su argomenti culturali. Ecco qualche esempio dalla programmazione dello scorso 29 gennaio: ore 6:27, un’ora sulle la legge razzialeRassengesetzleggi razziali, varareverabschiedenvarate 80 anni fa da Mussolini; ore 8:48, lo lo storicoHistorikerstorico Luciano Canfora racconta la vita e la politica dell’l’imperatore AdrianoKaiser Hadrianimperatore Adriano; ore 21, un documentario sulle bellezze dell’Italia longobardolangobardischlongobarda. Sono state molto apprezzate, perché diverse dal solito, le puntate che Alex Zanardi prima e Massimiliano Ossini poi hanno dedicato alla divulgazione scientifica nel loro programma E se domani.

    le pillole (pl.) di fisicaPhysik kurz erklärtPillole di fisica è la rubrica dedicata alla vita e alle opere dei maggiori fisici del XX secolo che Gabriella Greison, esperta della materia, conduce dal 2016 su Rai News 24.

    Dal 2003 Roberto Giacobbo conduce su Rai 2 Voyager. Il programma non si occupa di scienze, ma racconta fenomeni paranormaleübernatürlichparanormali e storie di ufo. Affascinanti i suoi più recenti viaggi nell’“Italia straordinarioaußergewöhnlichstraordinaria”: un modo per unire in TV il il gustoFreude, Gefallengusto per il il misteroGeheimnismistero alla scoperta dell’Italia meno nota.

    Neugierig auf mehr?

    Dieser Beitrag stammt aus der Zeitschrift Adesso 4/2018. Die gesamte Ausgabe können Sie in unserem Shop kaufen. Natürlich gibt es die Zeitschrift auch bequem und günstig im Abo.

    Werbung
    <
    >