Programmi e divulgazione in TV

    FACILE
    Rai
    Von Stefano Vastano

    La più famosa la trasmissioneSendungtrasmissione italiana sulla scienza è Quark, condurremoderierencondotta dal 1981 al 1994 su Rai Uno da Piero Angela.
     

    Per gli appassionati di storia, scienza e arte non ci sono però solo i programmi di Piero e Alberto Angela. “Mamma RaiName der Italiener für das staatl. FernsehenMamma Rai” ha un’intera la reteKanalreteRai Storia – che trasmette tutto il giorno notizie e filmati su argomenti culturali. Ecco qualche esempio dalla programmazione dello scorso 29 gennaio: ore 6:27, un’ora sulle la legge razzialeRassengesetzleggi razziali, varareverabschiedenvarate 80 anni fa da Mussolini; ore 8:48, lo lo storicoHistorikerstorico Luciano Canfora racconta la vita e la politica dell’l’imperatore AdrianoKaiser Hadrianimperatore Adriano; ore 21, un documentario sulle bellezze dell’Italia longobardolangobardischlongobarda. Sono state molto apprezzate, perché diverse dal solito, le puntate che Alex Zanardi prima e Massimiliano Ossini poi hanno dedicato alla divulgazione scientifica nel loro programma E se domani.

    le pillole (pl.) di fisicaPhysik kurz erklärtPillole di fisica è la rubrica dedicata alla vita e alle opere dei maggiori fisici del XX secolo che Gabriella Greison, esperta della materia, conduce dal 2016 su Rai News 24.

    Dal 2003 Roberto Giacobbo conduce su Rai 2 Voyager. Il programma non si occupa di scienze, ma racconta fenomeni paranormaleübernatürlichparanormali e storie di ufo. Affascinanti i suoi più recenti viaggi nell’“Italia straordinarioaußergewöhnlichstraordinaria”: un modo per unire in TV il il gustoFreude, Gefallengusto per il il misteroGeheimnismistero alla scoperta dell’Italia meno nota.

    Neugierig auf mehr?

    Dann nutzen Sie die Möglichkeit und stellen Sie sich ihr optimales Abo ganz nach Ihren Wünschen zusammen.

    Werbung
    <
    >