Leggi e vinci 08/2019

    MEDIO
    ahi, paloma

    È l’estate del 1943. In Valle d’Aosta la guerra che sconvolgereerschütternsconvolge l’Italia e il mondo intero sembra lontana. Rosetta ha 12 anni e vive con la famiglia nel Grand Hotel di Brusson. Qui, fra pasti frugalebescheidenfrugali e sempre uguali, vive i primi il tormentoQualtormenti dell’l’adolescenzaHeranwachsenadolescenza con la sorella Etta, più grande di qualche anno, e altri lo sfollatoEvakuiertersfollati come Milly che arriva con la famiglia da Milano, Giorgio e Marcella, Augusto, che ha gli occhi azzurri e il braccio amputato a causa diaufgrunda causa di un l’incidente m.Unfallincidente, Ettore, Paola (la Paloma del titolo), Pietro, Marilù e Carla. L’apparentescheinbarapparente normalità della loro vita viene sconvolta l’8 settembre. Rosetta e la sua famiglia si trasferiscono in un altro albergo; Ettore, che è ebreojüdischebreo, viene venduto ai tedeschi per 5.000 lire; Pietro unirsisich anschließensi unisce ai partigiani per combatterekämpfencombattere contro i tedeschi, mentre Giorgio parte il volontarioFreiwilligervolontario per unirsi alle Brigate nere, i gruppi paramilitari fascisti, di Milano.

    Per partecipare all’estrazione del libro in palio clicca qui e rispondi correttamente alle domande del nostro test entro il 10 luglio 2019.

     

    Il libro è in vendita da:

    ItalLibriItalLibri
    Tel. 089 27299441
    itallibri@itallibri.de
    www.itallibri.de

    Neugierig auf mehr?

    Dann nutzen Sie die Möglichkeit und stellen Sie sich ihr optimales Abo ganz nach Ihren Wünschen zusammen.

    Werbung
    <
    >