Leggi e vinci 02/2019

    MEDIO
    Cuore delicato, lavare a mano

    Rina gestirebetreiben, leitengestisce una la lavanderiaWäschereilavanderia nel centro di Modena, sotto i bellissimi i portici pl.Arkadenportici tipici di questa città. Alla morte del marito, il brontoloneGrantlerbrontolone per natura, Rina, che ha 62 anni, sembra rinascere. Rinnova i locali della sua l’attivitàTätigkeit, hier: Geschäftattività trasformandola in una moderna lavanderia self-service, con un distributore per il caffè e un piccolo angolo l’angolo stireriaBügeleckestireria. Arrivano subito nuovi il/la clienteKunde, Kundinclienti e fra questi anche Osvaldo, giovane, bello e allegro, che si ferma spesso a chiacchierareplaudernchiacchierare con lei. di fronte aangesichtsDi fronte alle domande di Ada, la sorella che vorrebbe accasareverheiraten, unter die Haube bringenaccasarla con un noioso ottantenne, e dei vicini di casa, Rina negareleugnennega ogni il coinvolgimentoBetroffenheit, Beteiligungcoinvolgimento. Ma allora perché arrossirerot werdenarrossisce ogni volta che vede Osvaldo? E perché si guarda nello specchio prima di uscire di casa? Scritto in maniera scorrevoleflüssigscorrevole e divertente, Cuore delicato, lavare a mano è la seconda opera di Simona Morani, già autrice di Quasi arzillidt. Titel: Ziemlich alte HeldenQuasi arzilli.

    Per partecipare all’estrazione del libro in palio clicca qui e rispondi correttamente alle domande del nostro test entro il 15 febbraio 2019.

     

    Il libro è in vendita da:

    ItalLibriItalLibri
    Tel. 089 27299441
    itallibri@itallibri.de
    www.itallibri.de

    Neugierig auf mehr?

    Dieser Beitrag stammt aus der Zeitschrift Adesso 2/2019. Die gesamte Ausgabe können Sie in unserem Shop kaufen. Natürlich gibt es die Zeitschrift auch bequem und günstig im Abo.

    Werbung
    <
    >