Quali sono i tratti caratteristici degli italiani?

    DIFFICILE
    passantenitalien

    Starten Sie den Audio-Text

    Mit dem Audio-Player können Sie sich den Text anhören. Darunter finden Sie das Transkript.

    Quali sono i tratti caratteristici degli italiani?

    Quali tratti caratteristici, al di là di stereotipi e clichés, costituiscono l’identità di una nazione, di un popolo? In due parole, cosa fa degli italiani quello che sono? Non è facile dirlo, anche perché prima dovremmo stabilire cosa sono gli italiani. È bene sapere che qualunque tentativo di definizione basato sull’immaginario collettivo e su quell’immenso archivio di nozioni, storie e aneddoti di cui l’immaginario si nutre è destinato a cadere, anzi a precipitare nel baratro del luogo comune e dello stereotipo. A questo proposito abbiamo chiesto ai passanti di una città italiana che cosa, a loro parere, contraddistingue gli italiani. Ascoltiamo le risposte.
     

    • Da che lo riconosco un italiano all’estero? Be’, diciamo che l’italiano all’esteroim Auslandall’estero tende a essere un po’ cafoneungehobeltcafone, quindi forse dalla cafonaggine. È vero! Be’ sono molto caciarone (dial.)laut, lärmendcaciaroni. Poi ovviamente dipende, dipende se è un il coetaneoGleichaltrigercoetaneo, se è più grande, se è più piccolo, però diciamo che l’italiano lo riconosci… a me insomma è capitato, stando all’estero, di riconoscere… Tu sei italiano, vero? Sì! Fa commenti ad alta voce e anche da come parla l’inglese, diciamo molto italianizzato.
       

    • L’italiano si riconosce sempre da come gesticola, come s’arrabbia, pure come sbruffa [sbuffarestöhnensbuffa, n.d.r.], perché l’italiano parla sempre da solo; sì, l’italiano parla sempre da solo, quando cammina sbruffa, e sta sempre un continuo lamenta’.
       

    • Sì, è solaresonnig, heitersolare, nel senso che comunque è sempre allegro, anche dalla mattina appena si sveglia, si presenta subito con tutti; è molto socievolegeselligsocievole, così, secondo me l’italiano è così: è allegro, è allegro, è allegro!
       

    • È abbastanza espansivooffen, kontaktfreudigespansivo, insomma, comunque disposto a fare amicizia abbastanza facilmente, poi ovviamente è abbastanza impulsivo, emotivo, per cui questo può significare che si arrabbia facilmente, ma anche facilmente, magari, poi fa pace, insomma.
       

    • Anche se parla un’altra lingua. Sì, anche se parla un’altra lingua! Non lo so, è esibizionista, secondo me, un po’, l’italiano, quindi si vede quando uno è italiano, fa di tutto per dare nell’occhioum aufzufallenper dare nell’occhio, ecco. No, grida no, questo no, però è abbastanza chiassosolaut, auffallendchiassoso, ecco, tra virgolette.
       

    • Dal tono della voce, le donne strillareschreienstrillano sempre, dalla gestualità, molto accentuata e da una sorta di simpatia, però che nasconde una diffidenza; cioè, apparentemente siamo molto aperti nei confronti degli altri, ma in realtà non lo siamo per niente, secondo me. Perché siamo molto individualisti, molto… non siamo disposti... non siamo ben disposti all’l'altruismoSelbstlosigkeitaltruismo.
       

    • Non sarebbe tanto positiva la cosa, perché li riconosci perché sono… a volte sono parecchio maleducatounhöflichmaleducati, insomma come… come atteggiamenti e come modi di fare, anche come si pongono rispetto alle altre persone. Maleducati nel senso, che ti posso dire?... Si mettono a fare la rissaRaufereirisse, si mettono a discutere, vogliono che ne so, vanno in un museo [e, n.d.r.] vogliono passare per primi, mi spiego, cosa ti voglio dire? Quindi è assolutamente non proprio lusinghieroschmeichelhaftlusinghiera la cosa. Però d’altra parte, poi, sono anche persone che, voglio dire, stanno bene in mezzo a tutti!
       

    • Da come si veste sicuramente, eh vabbè, la moda in Italia è top, quindi fondamentale. Anche jeans e maglietta, ma jeans e maglietta sempre… lo riconosci un italiano all’estero come va vestito, di solito da lontano. A me capita spesso, da lontano, ah ma tu sei italiana? Vabbè camicia, maglietta, ci abbiamo uno stile che secondo me è tutto nostro, che nessuno riesce a imitarci; abbiamo stile sicuramente. Tutto ben stirato assolutamente: jeans, pantalone, qualsiasi cosa, anche il vestitino; le donne, belle, si riconoscono assolutamente, belle per come si vestono, assolutamente i vestitini sempre di buon gusto, d’estate vestiamo colorato, assolutamente. 

    Neugierig auf mehr?

    Dieser Titel stammt aus dem Audio-Trainer Adesso Audio 9/2017. Den Audio-Trainer können Sie in unserem Shop kaufen. Natürlich gibt es Adesso Audio auch bequem und günstig im Abo.

    Werbung
    <
    >